riqualificazione piazza_castro

secondo classificato_2010

luogo: castro, bg
anno: 2010
committente: comune di castro
progetto: Laprimastanza
alessio serrani

Il progetto nasce dalla volontà di riqualificare piazza Zubani attraverso un insieme sistematico di interventi volti ad assegnare ad uno spazio dalla forte polifunzionalità un’immagine unitaria e integrata nel contesto nel quale si inserisce. Il concept di progetto si basa su un dualismo fra le due direzioni principali dell’intervento: da una parte i percorsi principali che attraversano l’area longitudinalmente e dall’altra il sistema di disegno dei dettagli che si posiziona ad esso perpendicolarmente. L’area viene quindi divisa funzionalmente in due fasce longitudinali di funzione differente, ma legate dall’uso dei materiali e dal disegno di progetto: l’area del parcheggio e l’area della piazza verde. A confine fra i due sistemi si colloca il percorso pedonale principale che dalla zona d’accesso ad Est, crea un asse nella direzione della fontana monolitica che ne determina un punto di arrivo e allo stesso tempo la cerniera attraverso la quale il percorso principale si dirama in due secondari. La fontana vuole quindi rappresentare un nodo chiave all’interno del disegno della nuova piazza Zubani, e un rimando esplicito al contesto prealpino caratterizzato da rocce scavate e modellate dall’acqua e dal tempo. Il progetto nasce quindi dall’incontro fra la dimensione naturale del luogo (pietre e materiali locali), quella artificiale (data dalla direzionalità rettilinea che rimanda alla vicina zona industriale) a quella antropica (dell’incontro fra le persone e l’uso degli spazi).