riqualificazione piazza

longara_bo_2019

anno: 2018 – studio di fattibilità tecnica ed economica
2019 – progetto definitivo
2019 – progetto esecutivo
2019 – direzione lavori
committente: comune di calderara di reno

Più spreco avrà un progetto meno spreco avrà un’architettura.
Su questo principio si basa la delicata rigenerazione di questo indefinito brano del tessuto urbano di Longara.
Un’intensa fase partecipativa che ha portato tanti input di bimbi, donne, uomini, anziani e che il progetto ha convertito in output atti a ritrovare dialogo, condivisione, inclusione e divertimento fra le persone e fra queste e la natura.
Pochi e chiari gli elementi architettonici in gioco: il selciato in cubetti di porfido con inserti in bianco trani, lo street print per i giochi a terra, gli arredi urbani, le pensiline e l’illuminazione pubblica in corten, le sedute lineari in pietra e quelle circolari in legno, le aiuole ovoidali in tappeto erboso ed il recupero degli esistenti peri da fiore da filtro su strada.
Da una sorta di brodo primordiale di degrado e abbandono eccosi oggi formate le prime cellule di una nuova urbana socialità.