sponsor

sponsor

sponsor

sponsor

titlebar

Progetti

titlebar

una nuova immagine di punta marina terme

riqualificazione urbana_punta marina_ra_2010

Dare un nuovo volto e rilanciare, oggi, l'immagine di una città balneare come Punta Marina Terme presuppone in primo luogo una forte operazione integrata su differenti livelli di intervento che vadano da un' operazione di "marketing urbano" all'individuazione di una o più "nuove icone architettoniche", alla riqualificazione di aree strategiche per il rilancio futuro della città. "Muoversi nella natura" rappresenta il nuovo "concept urbano" che può caratterizzare e rappresentare il filo rosso che tiene uniti in un unico tema tutti gli interventi realizzati nella città stessa.
Occorre quindi puntare sulle potenzialità e sulle caratteristiche peculiari e uniche che la città già possiede, esaltandole e sottolineandole mediante una loro rilettura critica e una riqualificazione che ne esalti le specificità in modo innovativo e sperimentale.
È inoltre importante consegnare al visitatore e al fruitore della città, delle nuove "esperienze fisico-sensoriali", guidandolo in un percorso ciclo-pedonale mutevole e ricco di nuovi modi di vivere i luoghi, siano essi naturali o artificiali.
Si è deciso quindi di esaltare due caratteristiche principali della città: (Muoversi) potenziare e re-interpretare i percorsi ciclo pedonali della città, suggerendo un nuovo modo di vivere i luoghi, che prescinda dall'automobile; (nella natura) qualificare e sottolineare le caratteristiche naturali della città quali la pineta, la campagna, i viali alberati, la spiaggia, le dune e il mare.
L'insieme di interventi proposti puntano quindi a percorrere, vivere e occupare criticamente i luoghi chiave della città, ripopolandoli durante l'intero anno solare e soprattutto lasciando ogni volta il visitatore con il desiderio di tornare in quei luoghi per provare nuove esperienze. Questo è l'obbiettivo che il progetto cerca di porsi fin dal principio, ovvero qualificare i singoli ambiti e l'intera città di Punta Marina terme, mediante l'ausilio di esperienze sensoriali reali che restino incise nei ricordi e nei desideri delle persone che percorrono la città: dal boulevard al pontile, dal percorso aereo nella pineta ai ponti pedonali, posti quali nuove icone all'ingresso della città.

progettisti:
matteo battistini
davide agostini

collaboratori:
alessio serrani

social

social

Privacy Policy | site by Luca Calderoni - Tommaso Dionigi